Tel: + 39 335.6075892
Servizio clienti attivo dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì
Il laboratorio artigiano si trasforma

Il laboratorio artigiano si trasforma. – Il futuro è nell’artigianato – Bottega Progetto, il laboratorio artigiano si trasforma e diventa anche azienda digitale.

La grande tradizione artigiana italiana non è affatto destinata a scomparire: anzi, nei prossimi anni aumenteranno le richieste di professionalità basate su competenze umane che le macchine non possono rimpiazzare: manualità, ingegno, creatività e aggiungerei “unicità”. 

Il laboratorio artigiano si trasforma

Il laboratorio artigiano si trasforma

Recenti studi sulle tendenze dell’occupazione nei paesi ad alto reddito concordano nell’affermare che l’artigianato e tutti i lavori basati sul “saper fare con le mani” saranno tra le professioni più ricercate nei prossimi 10 anni. Proprio per questo Bottega Progetto brand della Falegnameria Battiston di Pasiano di Pordenone ha deciso di trasformarsi anche in azienda digitale vendendo direttamente i suoi prodotti in rete con la sua e-commerce. Bottega Progetto crea e realizza prodotti ad alto contenuto tecnologico, dove la manualità e la competenza sono elementi imprescindibili. Dicevo prodotti ad alto contenuto, in effetti alcuni sono in “Limited Edition”, questo a significare il loro valore e trasformare un semplice acquisto in un investimento da tramandare.

Il laboratorio artigiano si trasforma

Il laboratorio artigiano si trasforma

Proprio per questo Bottega Progetto collabora con importanti designer e studi, nella ricerca dei prodotti da realizzare. Un recente studio europeo attribuisce all’artigianato “la capacità di creare nuove fonti di reddito sia per i tradizionali laboratori a gestione individuale e vendita diretta ai clienti, sia per le piccole imprese artigiane a conduzione familiare che operano a livello locale”.

Bottega Progetto si inserisce in questo contesto sfruttando la sua esperienza ed il contesto territoriale, mettendo così a frutto la sua ventennale esperienza al servizio del settore del legno arredo, maturando notevoli esperienze. Ora tutto questo viene messo a disposizione del consumatore finale, quindi non una semplice operazione di marketing, ma in primis un’operazione culturale volta alla realizzazione di prodotti non banali e in certi casi anche carichi di storicità, vedi ad esempio KUADRA una libreria disegnata nel lontano 1963 dal designer friulano Alfredo Simonit e mai prodotta, oppure MISSION mobile contenitore disegnato da Sotirios Papadopoulos, per non parlare poi della lampada INCASTRO disegnata dal giovane designer friulano Andrea Santarossa. La componente principale dei prodotti di Bottega Progetto è il legno, materiale che questo laboratorio conosce bene, ma non si disdegnano anche altri materiali che nel tempo hanno imparato ad utilizzare. Qui troviamo un concentrato di tecnologia ed artigianalità che rende unico nel suo settore questo brand. Testo di “GV” photographer Laura Vendramini.

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Cart

Privacy Policy